venerdì, 21 luglio 2017 | Home | Contatti | Accedi

RINNOVO CONTRATTO: AUMENTI STIPENDIALI SU PERFORMANCE INDIVIDUALE O DI GRUPPO, SCATTI ANZIANITÀ ANCHE AI PRECARI, RIVEDERE PERMESSI 104, PERMESSI AD ORE. IL TESTO

CONTRATTO

Pubblichiamo il testo di bozza di indirizzo per il rinnovo dei contratti della pubblica amministrazione. Alcuni punti cardine.

Secondo quanto leggiamo nella bozza dell’atto di indirizzo, tra le priorità c’è l’eliminazione delle differenze tra lavoro a tempo determinato e indeterminato.

Tra le novità anche la revisione in materia di permessi 104, in modo che all’ARAN si contratti per rivedere i tempi per il “congruo preavviso” nelle richieste.

Per quanto riguarda gli aumenti stipendiali legati al salario accessorio, il testo prevede che la contrattazione prenda in considerazione:

  • trattamenti economici correlati alla performance individuale o organizzativa,
  • indennità correlate alle condizioni di lavoro, disagio, rischio e responsabilità,
  • progressioni economiche,
  • posizioni organizzative

Si tratta, ovviamente di indicazioni che dovranno essere differentemente declinate in base ai comparti. Spetterà ai sindacati del comparto scuola dare la giusta traduzione di queste indicazioni.

Scarica la bozza dell’atto di indirizzo con tutti i particolari. Ricordiamo agli utenti che, trattandosi di bozza, dovrà essere considerata come tale e sarà oggetto di modifiche sulla base della contrattazione.

Tags CONTRATTO, Speciale,

  • Pubblicato 17/07/2017
  • Segnala su


 

centro

 

 

 

 

 

   fgu_logo2b Gilda Unams