giovedì, 21 giugno 2018 | Home | Contatti | Accedi

CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI: ANCORA FAQ, MENTRE MANCA POCO PER PRESENTARE LE ISTANZE

CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI

di Lara La Gatta, LaTecnicadellascuola.it, 27.12.2017

In prossimità della scadenza del 29 dicembre 2017 (ore 14) per la presentazione dell’Istanza on-line per partecipare al concorso per Dirigenti scolastici, segnaliamo due interessanti faq del Miur, che si aggiungono alle altre già pubblicate nelle settimane scorse.

La faq n. 25 concerne i docenti che non hanno ancora completato l’anno di prova:

Sono un docente di ruolo con decorrenza giuridica 1/9/2016 ed economica 1/9/2017 e da questo il sistema informativo deduce che non ho ancora completato l’anno di prova. E quindi non accedo all’istanza del concorso per dirigenti scolastici. Non è recepita la normativa del DM 850 del 27 ottobre 2015?

La normativa è recepita con questa modalità: il sistema blocca tutti coloro che pur essendo di ruolo hanno decorrenza economica 1/9/2017. Se, però, l’operazione di conferma in ruolo risulta effettuata sul fascicolo personale il sistema consentirà l’accesso. Pertanto gli aspiranti dirigenti scolastici che ricevono il messaggio: “Ai sensi dell’art. 3 del D.D.G. 1259 del 23/11/2017 è ammesso a partecipare il personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche ed educative statali assunto con contratto a tempo indeterminato, confermato in ruolo ai sensi della normativa vigente.”  devono assicurarsi presso la scuola di servizio che la conferma in ruolo sia stata comunicata a sistema.

La faq n. 26 concerne invece l’inserimento, nella domanda, dei servizi pre-ruolo:

Sono una docente confermata in ruolo da cinque anni o più. Devo inserire anche i servizi pre-ruolo?

Non è necessario. I servizi non di ruolo devono essere inseriti solo nel caso in cui servano a raggiungere i cinque anni di servizio richiesti per l’accesso.

Ovviamente si consiglia a chi ha un numero di poco superiore ai cinque anni di servizio di indicare tutti i servizi prestati al fine di evitare che, in sede di verifica dei requisiti di accesso, qualcuno debba essere scartato e la domanda non possa essere accolta per mancanza del requisito dei cinque anni.

Vai alla sezione dedicata al concorso DS

Tags CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI, Speciale,

  • Pubblicato 29/12/2017
  • Segnala su


 

centro

 

 

 

 

 

   fgu_logo2b Gilda Unams