lunedì, 19 febbraio 2018 | Home | Contatti | Accedi

DOMANDA DI MOBILITÀ, COME INDICARE LE SEDI DI ORGANICO

MOBILITA'

di Reginaldo Palermo, LaTecnicadellascuola.it, 25.01.2018

Nella domanda di mobilità ai fini dei trasferimenti e dei passaggi è possibile scegliere delle preferenze fino ad un numero massimo di 15. Per quanto riguarda il modello di domanda di mobilità territoriale questo è unico sia per la fase provinciale che per quella interprovinciale, mentre per la mobilità professionale (passaggio di ruolo e cattedra) bisogna compilare i modelli che si riferiscono corrispondentemente al passaggio di ruolo (si può richiedere un solo nuovo ruolo anche per più classi di concorso di questo ruolo) e al passaggio di cattedra (per tutte le classi di concorso dello stesso ruolo di titolarità).

Tra le preferenze è possibile esprimere fino ad un massimo di 5 scuole (con codice meccanografico unico), le restanti 10 preferenze possono riferirsi ai codici di ambitoe solo nel caso della mobilità interprovinciale ai codici dell’intera provincia. Le 5 scuole esprimibili con il codice unico possono anche appartenere ad ambiti diversi, anche di province o regioni differenti.

INDICAZIONI DELLE SEDI DI ORGANICO

Ai fini dei trasferimenti e dei passaggi nella scuola dell’infanzia sono utilizzabili i posti dell’organico, i posti di sostegno, i posti di tipo speciale, i posti attivati presso le scuole ospedaliere ed i posti di ruolo speciale in scuole speciali stabiliti per l’anno scolastico dal quale decorrono i movimenti medesimi. I posti dell’organico, di sostegno e di tipo speciale sono richiedibili mediante l’indicazione del codice di scuola sede di organico docenti.

Per la scuola primaria, ai fini dei trasferimenti e dei passaggi, sono utilizzabili i posti dell’organico dell’autonomia di scuola primaria stabilito e valido per l’anno scolastico dal quale decorrono i movimenti medesimi, ivi compresi i posti per l’insegnamento della lingua inglese, i posti di sostegno, i posti di tipo speciale, i posti ad indirizzo didattico differenziato, i posti attivati presso le scuole ospedaliere.

Per la scuola primaria i posti di sostegno, i posti di tipo speciale e i posti dell’organico sono richiedibili, mediante l’indicazione del codice sede di organico docenti. I posti per l’insegnamento della lingua inglese dell’organico di circolo sono richiedibili esclusivamente dai docenti in possesso dei titoli richiesti per l’insegnamento della lingua inglese. I suddetti docenti devono esprimere l’ordine di preferenza tra posto comune e lingua. In assenza di indicazione prevale la richiesta su posto di lingua.

L’organico di scuola dell’infanzia e primaria relativo agli istituti comprensivi è richiedibile tramite l’indicazione del codice della scuola o plesso sede di organico dei docenti.

L’organico delle scuole secondarie di I e II grado è richiedibile mediante l’indicazione del codice sede di organico risultante dai bollettini.

Tags MOBILITA', Speciale,

  • Pubblicato 27/01/2018
  • Segnala su


 

centro

 

 

 

 

 

   fgu_logo2b Gilda Unams