lunedì, 09 dicembre 2019 | Home | Contatti | Accedi

ANNO DI PROVA, AMBIENTE ON LINE APRE A NOVEMBRE. ATTIVITA’ E DOSSIER FINALE

ANNO DI PROVA

di redazione, Orizzonte Scuola, 17.09.2019

Anno prova neoassunti: ambiente Indire aprirà a novembre. Quali attività svolgere online.

Il percorso

Il percorso formativo, per i docenti neoassunti e con passaggio di ruolo, è articolato in:

  1.  incontri propedeutici e di restituzione finale;
  2. laboratori formativi e/o visite in scuole innovative;
  3. “peer to peer “;
  4. formazione on-line.

Le attività hanno una durata complessiva di 50 ore.

Nella nota 2019/20, come in quella dello scorso anno scolastico, il Miur non ha indicato le ore destinate alle singole attività, tuttavia ci può rifare alla nota 36167 del 5/11/2015.  Sulla base di tale nota, le ore destinate alle singole attività sono le seguenti:

  • bilancio iniziale delle competenze – 3 ore
  • incontro propedeutico – 3 ore
  • laboratori formativi e/o visite in scuole innovative – 12 ore
  • attività di peer to peer – 12 ore
  • formazione on-line – 14 ore
  • bilancio finale delle competenze – 3 ore
  •  incontro di restituzione finale – 3 ore

Attività online

L’ambiente on-line Indire sarà disponibile entro il mese di novembre 2019.

Alle attività online, come sopra riportato e secondo la nota del 2015, sono destinate 14 ore, cui aggiungere le ore per i bilanci di competenze iniziale e finale (per un totale di 20 ore, come leggiamo anche nelle faq dello scorso anno scolastico).

Nell’ambiente online gli interessati devono svolgere quelle attività che condurranno alla costruzione del dossier finale, contenente:

  • il portfolio completo (contenente il curriculum formativo e le due attività didattiche (senza gli allegati inseriti dal docente);
  • il bilancio delle competenze iniziale;
  • il bilancio delle competenze finale;
  • i documenti di progettazione delle attività didattiche;
  • le pagine multimediali di presentazione delle attività didattiche realizzate.

Sempre online si devono svolgere dei questionari che servono all’Indire per monitorare l’efficacia e la valenza del percorso formativo, ma che non sono oggetto di valutazione.

NB: le attività sopra riportate resteranno le stesse, tuttavia, saranno oggetto di alcune variazioni e semplificazioni di carattere editoriale e si introdurranno migliori collegamenti tra le varie parti del portfolio e le attività in presenza, come riferito dal Miur nella nota 2019/20.

Anno prova neoimmessi 19/20: laboratori, attività online, visiting, ruolo tutor e dirigente. Nota Miur [ANTEPRIMA]

Tags ANNO DI PROVA, Speciale,

  • Pubblicato 17/09/2019
  • Segnala su